Filadelfia

Filadelfia non si trova soltanto in America ma è anche in Calabria! È un piccolo paesino di collina, situato al centro della regione, in una delle zone più strette che lo colloca a uguale distanza sia dalla costa jonica che da quella tirrenica. Filadelfia nasce in seguito alla ricostruzione della vecchia Castelmonardo rasa al suolo dal terremoto del 1783. La ricostruzione del paese avviene adottando una struttura urbanistica decisamente moderna per quei tempi.

P_20170605_112124_vHDR_Auto

Nonostante il paese sia piccolo, ospita ben cinque chiese: San Francesco, San Teodoro, Santa Barbara, Madonna del Carmine, Madonna delle Grazie. Le feste religiose al sud Italia sono profondamente sentite soprattutto nel periodo pasquale e anche a Filadelfia la mattina di Pasqua la resurrezione di Gesù viene celebrata con la Cunfrunta, durante la quale le statue di Maria Maddalena, Maria Addolorata e San Giovanni sono portate a processione nell’attesa dell’abbraccio tra Maria e il figlio risorto, ed è proprio in questo momento che la Madonna si libera del mantello nero e le campane iniziano a suonare a festa!

IMG_0333

 È durante questi periodi di festività e d’estate che il paese torna a popolarsi poiché la maggior parte dei filadelfiesi è emigrata nel nord Italia e all’estero, in particolare in Svizzera, Australia e America. Le tradizioni contadine sono ancora vive sopratutto tra chi abita nelle contrade fuori dal Paese, sono ancora molte le famiglie che coltivano la terra per il loro fabbisogno familiare e allevano il maiale per la sua carne e per la preparazione di salumi come il Capicollo e la Suppressata. La cucina filadelfiese è caratterizzata dai classici piatti della tradizione calabrese ma se avete la fortuna di conoscere qualcuno del posto le melanzane ripiene sono assolutamente da provare come anche le zeppole nel periodo natalizio.

IMG_20161224_134608

 A Filadelfia troverete negozi di ogni genere ma una presenza da sottolineare è quella dei panifici dove potrete acquistare biscotti e taralli di produzione locale. Il mercato cittadino si svolge invece tutti i giovedì. Per quanto riguarda gli edifici degni di menzione oltre alle chiese è sicuramente da citare il Palazzo Serrao che sorge sull’omonima piazza. Il consiglio per chi verrà a visitare questo paese è quello di spingersi fuori e di andare verso la montagna dove un bicchiere d’acqua purissima di fonte sarà il migliore rimedio contro la calura estiva. Ed è proprio l’acqua il dono più prezioso di questo territorio, sono infatti numerose le fontane presso le quali recarsi per fare rifornimento di acqua e questa caratteristica attira anche molte persone dai paesi vicini e anche da quelli più distanti.

P_20170819_184036_vHDR_Auto

Filadelfia dista a 25 chilometri dalla stazione di Lamezia Terme Centrale e per la scarsa presenza di collegamenti con i mezzi pubblici si consiglia l’utilizzo di un mezzo proprio per raggiungerla.

Non resta che salutarvi al prossimo post e augurarvi…buon viaggio!!!

Un pensiero su “Filadelfia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...