La pesca merendella

calabriasemplice-1492440738340

Chi non è mai stato in Calabria molto probabilmente non ha avuto ancora il piacere di provare uno dei frutti più buoni che questa magnifica terra ci offre: la pesca merendella. Di dimensioni molto più piccola rispetto alle classiche pesche, la merendella è di colore verde/bianco e la sua dolcezza varia in base al grado di maturazione.

È un frutto estivo, dissetante ottimo consumato fresco al naturale. Si narra che sia stato Alessandro Magno ad introdurlo in Italia, ma è in Calabria, nel territorio del lamentino che ha trovato la sua zona di vocazione.

Se ne conoscono tre qualità che prendono il nome di Madonna di giugno, luglio ed agosto. Il nome ovviamente richiama al mese di maturazione. Vi abbiamo messo un po’ di curiosità? Allora durante il vostro prossimo viaggio in Calabria non dimenticatevi di provare questa prelibatezza!